Ispezione di sicurezza

 

Il nostro servizio

Per l'utilizzo in sicurezza di  presse indipendentemente dal tipo di ciclo di lavoro (automatico, semiautomatico, manuale) la protezione del fronte macchina deve essere ottenuta con uno dei seguenti modi:
stampi chiusi, progettati e costruiti per essere intrinsecamente sicuri: la segregazione può essere ottenuta applicando una piastra di trattenuta della lamiera, fissata alla matrice, di spessore sufficiente a contenere la corsa del punzone ed impedirne così la fuoriuscita. Le feritoie per l'ingresso e l'uscita del materiale non devono consentire per forma, dimensione e collocazione di raggiungere l'organo pericoloso;
ripari fissi a segregazione totale posizionati in modo tale da impedire il raggiungimento della parte pericolosa;
ripari mobili interbloccati con il bloccaggio del riparo che impediscano il raggiungimento della zona pericolosa fino a che il punzone non si è arrestato nella posizione di massima apertura dello stampo".
Il documento indica che queste tre modalità di protezione "sono le sole considerate sufficientemente sicure per questo tipo di pressa e consentono l'uso di qualsiasi organo di comando, compreso il pedale, per l'inizio del ciclo".